Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Alla scoperta dei Mercatini di Natale di Rango e Canale di Tenno

Tra Tradizione e Magia

I Mercatini di Natale sono l’evento più magico e aspettato di tutto l’anno…con i sapori e i profumi dei prodotti tipici trentini, la neve che scende, le lucine colorate, gli addobbi per le vie delle città e dei paesini…come mancare?! Non si può proprio
Oggi vi vogliamo parlare di due Mercatini di Natale che hanno conservato quell’ atmosfera rurale e antica d’altri tempi e che sono sicura piaceranno anche a voi. Stiamo parlando dei Mercatini di Canale di Tenno e di Rango nel Bleggio, due borghi rurali che fanno parte de “I Borghi più Belli d’Italia” racchiusi tra le montagne del Trentino, a due passi dalle maestose cime innevate delle Dolomiti.

Canale di Tenno e il suo Presepe Vivente

Particolarità del borgo medievale di Canale di Tenno sono le imponenti case di pietra con i suoi cortili ed i vicoli stretti. Non troverete infatti le solite casette in legno in fila una dopo l’altra, ma un percorso itinerante dove addentrarvi tra le viuzze e nei volti per scoprire il lavoro di artigiani e hobbisti.
Scoprirete i prodotti tipici trentini come il miele, i formaggi di malga, le erbe officinali, i prodotti cosmetici naturali e bancarelle colorate con oggetti in feltro, in ferro, in legno e tante idee regalo handmade e originali da mettere sotto l'albero.

Per quanto riguarda la tradizione in cucina, il nostro consiglio è quello di assaggiare il piatto tipico locale, la “carne salada e fasoi”: se siete veg non preoccupatevi, è possibile acquistare e degustare altri prodotti tipici genuini che potrete consumare sul posto o portare a casa come doni delle feste.

Uno dei momenti più magici da segnare sul calendario è la tradizione della Vigilia di Natale, sera in cui il corteo di pastori partono dal borgo e accompagnano la Sacra Famiglia alla Messa di Mezzanotte e il giorno di Santo Stefano, per rivivere l’ambientazione del Presepe Vivente e le usanze di un tempo.

Quando andare?

5 – 6 – 7 – 8 – 12 – 13 – 19 – 20 dicembre dalle 9.30 alle 18.30
 
Natale d'altri tempi a Rango

Rango è uno di quei borghi che appena lo vedi, ne senti subito l’anima autentica… le case vicinissime le une alle altre, i poggioli in legno con i fiori, le vecchie legnaie decorate con le pannocchie, le viuzze che si alternano in un sali e scendi. Un borgo da fiaba che per i mercatini di Natale diventa ancora più caratteristico e romantico.

Anche qui si respira quell’ atmosfera di Natale vero e semplice… tra i volti e le cantine che ospitano artigiani, hobbisti e le loro creazioni, con i prodotti tipici dei Borghi più belli d’Italia dalla Sicilia all'Alto Adige e con le melodie natalizie lungo le vie e sotto i portici, si passeggia sorseggiando un the caldo o un vin brulè e assaggiando una frittella buonissima, lo strauben. Qui il tempo sembra essersi fermato...non vedrete la "corsa all'ultimo regalo", ma sorrisi sinceri e gente ospitale.

Se siete invece delle buone Forchette con la F maiuscola, potrete deliziarvi in una delle tante osterie presenti tra i vicoli di Rango con polenta “concia”, canederli, goulash, taglieri di formaggi, salumi tipici trentini e molto altro...non ve ne pentirete!

Ma i veri protagonisti sono i bambini...perchè mercatino di natale fa rima anche con divertimento e allegria! Tante infatti sono le attività e i laboratori pensati per le famiglie per realizzare decorazioni natalizie con materiali naturali e di recupero, fare giri sull’ asinello, divertirsi nella Stanza dei Giochi, con il truccabimbi e con strabilianti magie...e Il 13 dicembre arriva Santa Lucia e il 20 dicembre Babbo Natale!

Quando andare?

5, 6, 7, 8, 12, 13, 19, 20 Dicembre 2015 dalle ore 9.30 alle 18.30

I consigli di Pizzi:

· I Mercatini di Rango e Canale sono abbastanza vicini, li puoi visitare in giornata, anche se in genere sono abbastanza affollati…quindi a volte ci saranno delle code.

· Vestiti comodo e caldo: le stradine sono un pochino ripide e quando scende il sole fa freddo

· Prenditi il tempo necessario per goderti l’esperienza…

· Curiosa nelle cantine e nei volti

· Con il calare della sera, si accendono le luci nel borgo e con i canti di natale è davvero magica l’atmosfera che si respira

· Porta con te la macchina fotografica e alza lo sguardo…ci sono tantissimi scorci caratteristici!

· Prendi un the caldo o una cioccolata e imbocca una delle viuzze per “perderti”…

· Se visiti entrambi i mercatini e timbri la cartolina, ricevi in omaggio un ricordo di Natale!

Vieni a vivere la magia dei Mercatini di Natale in un'ambiente caldo e famigliare...approfitta del nostro pacchetto speciale cliccando qui
Artico scritto da Marisa Paoli
 
 
 
 
04.12.2015
scritto da Piz Galin
 
Consiglia articolo